Cerca
  • LucasGiordaniBlog

Parliamo: la paura del giudizio.


Anche se l'abbigliamento nasce con il solo obiettivo di mantenersi caldi, proteggersi dal freddo, dal sole e dalla polvere, oggi gli indumenti hanno assunto tutt'altro significato. Il mondo si è evoluto e con esso la moda, la concezione e la visione che abbiamo dell'abbigliamento, arrivando ad avere un importanza sempre più significativa.


Hai mai avuto timore di indossare qualcosa che ti piaceva per paura del giudizio altrui?

Ti sei mai sentito/a come se non fossi libero/a di scegliere?

Ti chiedi spesso se è il caso, o no, di indossare un capo?


Quante volte ed a quante persone è capitato di aver timore di indossare qualcosa, eppure nessuno ne parla mai.

Ora ti chiederai il perchè di questa domanda, la domanda sorge per uno scopo ben preciso.

Quale?

Hai mai sentito parlare della psicologia della moda?


La psicologia della moda studia il rapporto che ognuno di noi ha con gli abiti e gli accessori, riconducendo la scelta a processi sociali e cognitivi.

La moda, infatti, ricopre un ruolo importante nell’idea che gli altri hanno di noi. I vestiti rientrano in quel “bagaglio” di elementi attraverso cui ci presentiamo agli altri, ecco perché è possibile parlare di psicologia della moda.


Cos'è la moda?

La moda è libertà di espressione e comunicazione, un modo per dire qualcosa senza bisogno di parlare. Può, inoltre, essere usata per potenziare se stessi e aumentare l'autostima.


Oggi lo stile riesce in qualche modo a dare agli altri un idea della nostra persona, di quello che siamo.

Per questo motivo, riteniamo che sia molto importante sentirsi liberi di essere se stessi, anche attraverso la scelta di un accessorio, di un abito e via dicendo.

La paura del giudizio altrui non può, e non deve, frenare il vostro modo di essere.

Che il vostro stile sia casual o elegante, che sia basico o coloratissimo, scegliete ciò che più vi appaga e sarà sorprendente scoprire quanto vi farà stare meglio.


Bisogna sentirsi liberi dai pregiudizi, bisogna aver il "coraggio" di scegliere secondo il nostro gusto, senza la preoccupazione di non essere apprezzati.

Siamo noi a doverci apprezzare più e prima di chiunque altro.


Indossate quel cappello che non avete mai messo e quel vestito che tanto vi piace,

sceglietevi ogni giorno.


So che può sembrare una sciocchezza, ma potresti scoprire che sentirsi liberi può renderci invincibili.


"Sono i piccoli dettagli che sono di vitale importanza.

Le piccole cose fanno accadere grandi cose."


Arrivederci!

41 visualizzazioni1 commento