Cerca
  • LucasGiordaniBlog

Borse: ad ogni borsa il suo nome!

Non importa se stiamo andando a lavoro, ad un aperitivo, a far commissioni in giro per la città o ad una cena, riuscireste a immaginare di uscire senza la vostra amata borsa che vi fa compagnia?

Ovviamente no!


La borsa, nasce come un accessorio prettamente maschile ( lo sapevate? ) per contenere denaro e piccoli oggetti.

Solo nel 1980 la borsa diventa un accessorio di uso comune, reinventandosi nel tempo fino a diventare l’accessorio indispensabile dei nostri giorni.


Grandi, piccole, rigide, a mano o a spalla, ogni giorno ne vediamo tantissime e probabilmente ne abbiamo gli armadi ricchi, ma siamo in grado di riconoscerle?

Conosciamo i loro nomi?

Se la risposta è no, è il momento di scoprirlo!

Saperlo potrà tornarci utile per quando decideremo di acquistare una new bag!


Iniziamo subito!



SHOPPER BAG

La Shopper è sicuramente la borsa più conosciuta di sempre, ci si riferisce infatti, a quelle borse da donna che somigliano ai classici sacchetti della spesa, ovviamente molto più chic e alla moda. La shopper ha una forma rettangolare e linee semplici, possiamo trovarla in commercio in tantissimi materiali e possiamo riconoscerla per due caratteristiche:

  1. Si porta a spalla per mezzo dei suoi due manici.

  2. E' sempre aperta in quanto manca la chiusura a zip.










TOTE BAG

La Tote è invece è una borsa dalla forma a trapezio o rettangolare, può considerarsi la versione più capiente di una shopper, sostenuta da due ampi manici, da portare a mano o a spalla. Solitamente piuttosto grande ma ultimamente possiamo trovarla in dimensioni ridotte, una sorta di mini-tote bag.

La tote bag può rimane aperta all'estremità superiore oppure chiusa da una zip.










HOBO

Borsa capiente dalla forma a mezzaluna, concave verso l’alto da portare a spalla. Riconoscibile grazie alla linea morbida che la contraddistingue, si chiude per mezzo di una cerniera, fibbia nel mezzo o un gancio.



FLAP BAG

Nell’universo delle borse a mano da donna, troviamo un modello immortale che probabilmente tutte abbiamo indossato almeno una volta!

Quale? La Flap Bag!

La Flap Bag è una borsa con chiusura a risvolto dalla forma rettangolare.

Possiamo trovarla con manico corto o con tracolla amovibile, solitamente con catena, e chiusa da una pattina.







BRIEFCASE

E’ una borsa rettangolare, piatta e rigida, ricorda molto una busta da lettere, chiamata anche “ventiquattrore”.

Si apre proprio tipo busta nella parte superiore, è ricca di scomparti interni e grazie alla sua praticità è l’ideale per l’ufficio.









POSTINA

La borsa postina è un modello classico ma sempre attuale, il nome deriva dalla somiglianza con la borsa usata da postini.

E’ caratterizzata da una apertura con patta, tasche esterne e lunga tracolla. Solitamente la postina è realizzata in pelle leggera, negli ultimi anni è stata realizzata però in altri colori o tessuti, senza perdere le sue linee classiche.

E ci sono ancora tantissimi altri modelli di cui dovrei parlarvi:

Minaudière, pochette, saddle bag, swagger bag, clutch, bucket bag, frame, bauletto, baguette e via dicendo.


Per cui, amiche mie, non è finita qua!

Presto scopriremo insieme tutte le caratteristiche che contraddistinguono gli altri modelli che vi ho menzionato, vi va?


SPOILER: Tra questi modelli c’è un piccolo anticipo della SS21, quale sarà?

Pochette? O forse frame?

A breve vi rivelerò tante novità!


A presto!



39 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti